marconotaro1995@gmail.com

Tag: Università della Calabria

esperto in comunicazione politica

Funzionalità e Criticità della Piattaforma Rousseau: le funzioni Call to Action, Scudo della Rete, Fund Raising & Activism

La funzione MEETUP – Call to Action, di colore giallo, si pone come obiettivo un’idea semplice, ma ambiziosa: quella di dare la possibilità a tutti i cittadini di partecipare, socializzare, fare rete tra di loro collaborando alla costruzione di progetti condivisi costruendo attraverso il potere della rete, un ponte che riesca ad essere un «trait…
Leggi tutto

Funzionalità e Criticità della Piattaforma Rousseau: le funzioni E-Learning & Sharing

La funzione E-Learning, di colore fucsia, vuole dare un supporto a chi per la prima volta entra in una istituzione per fornire ad esso informazioni ed indicazioni su come operare. Ad esempio, sul funzionamento di una commissione parlamentare o di un consiglio regionale.

Funzionalità e Criticità della Piattaforma Rousseau: le Funzioni Lex Europa & Lex Parlamento

La funzione Lex Europa, di colore blu, consente agli iscritti di partecipare all’iniziativa legislativa dei parlamentari europei M5S. Nell’UE l’iniziativa legislativa spetta alla Commissione Europea, non ai parlamentari eletti. Per conto del gruppo EFDD, il Movimento 5 Stelle può essere assegnatario di rapporti di iniziativa, da negoziare con altri gruppi politici coi quali si chiede…
Leggi tutto

Rapporto tra Teorie e Pratiche Deliberative & Conclusioni

Non potevano mancare le critiche verso questi esperimenti. Smith afferma che nella pubblica amministrazione è diffusa la diffidenza rispetto a questo tipo di partecipazione. I movimenti sociali, invece, ne contestano la formula top-down di livellazione, accusando che questa sia una nuova strategia per arrivare al consenso mediante una rappresentazione simbolica della partecipazione. Gli attivisti intervistati…
Leggi tutto

Critiche al Modello Deliberativo

Il consenso si può raggiungere attraverso il dialogo escludendo altri conflitti fondamentali, che comunque sono parte integrante dello sviluppo democratico. Mettere l’accento solo sul consenso escluderebbe però, le problematiche che vengono sollevate nelle arene pubbliche. Quindi se la deliberazione non dovesse portare al consenso (accade raramente), come bisogna affrontare i vari contrasti? Flyvbjerg tentò di…
Leggi tutto

Il Modello Deliberativo designato dai suoi Proponenti

Fischer era convinto che la deliberazione oltre ad essere di fondamentale importanza per la democrazia stessa dovrebbe contribuire a legittimare lo sviluppo e implementare ancor di più l’efficacia delle politiche pubbliche attraverso la partecipazione dei cittadini nei processi di policy (Fischer in Della Porta 2011). Furono Jürgen Habermas e John Rawls i primi pensatori a recuperare…
Leggi tutto

La Democrazia Deliberativa: le Origini del Dibattito

Settant’anni fa la democrazia attraversava momenti molto bui. Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, le democrazie degne di questo nome erano dodici, a causa del fascismo, comunismo e colonialismo. Nessun regime democratico si è trasformato in una dittatura dopo il secondo dopoguerra, anzi alcune dittature si sono trasformate in democrazie. Poco a poco il numero…
Leggi tutto

La Democrazia Deliberativa e la Piattaforma Rousseau: l’Introduzione

In questi giorni ho deciso di pubblicare la mia tesi di laurea sulla Democrazia Deliberativa e la Piattaforma Rousseau, ogni giorno scriverò un paragrafo diverso fino ad arrivare alla conclusione dell’elaborato. Oggi è il turno dell’introduzione e del perché ho deciso di affrontare questi argomenti.

Quanto è buia la strada per la Redenzione?

Ti chiedi sempre se sia questo il posto giusto, se vale la pena non andarsene solo per stare vicino alla famiglia, se è giusto restare a lottare oppure no, perché il mondo è là fuori e hai 22 anni, vuoi scoprire cose nuove, credere che sia questo il modo migliore per valorizzare la tua vita,…
Leggi tutto

Diritti Civili Tra Presente E Futuro

Lo Stesso Sì è questo il motto che per circa un anno ha accompagnato la comunità LGBT, nella battaglia per il riconoscimento di diritti basilari come le unioni civili e nella lotta all’omo-transfobia.