Il centrocampista ex Sassuolo prosegue la sua crescita a fianco a Di Francesco.La squadra di Pallotta ha acquistato in questo reparto proprio quest’estate il centrocampista della Nazionale Under 21 e l’ex Capitano del Lione Gonalons, cedendo invece una grande promessa: Leandro Paredes. L’acquisto (o meglio, il ritorno) più rumoroso del calciomercato estivo dei giallorossi è stato senza dubbio quello di Lorenzo Pellegrini: il centrocampista ex Sassuolo già di proprietà della Roma si sta ritagliando uno spazio importante in questa prima parte di campionato, complice anche i recenti affanni fisici di Strootman. È lui il pupillo del tecnico che ha deciso di portarlo con sé dall’Emilia per il salto di qualità definitivo.

Proprio l’olandese prima della sosta era sembrato in netta ripresa, ricominciando a sfornare prestazioni di livello, mescolando qualità e quantità; il suo impiego a Torino nel prossimo weekend resta uno dei più grandi dilemmi per il tecnico giallorosso. Sull’altro lato del centrocampo agirà Nainggolan che quest’anno è tornato a ricoprire il ruolo di mezzala vedendo il proprio rendimento molto al di sotto delle aspettative. Il calo del belga è stato spesso associato, in questa prima parte, al cambio di modulo effettuato da Di Francesco e neanche lui sembra molto entusiasta di esser tornato nel suo vecchio ruolo. La sua evoluzione tattica, forse, ha determinato il suo calo anche in fase realizzativa, infatti ha segnato solo un gol nelle prime sei partite della stagione.

Il regista della mediana è sempre lui invece, il neo-capitano Daniele De Rossi che dopo il ritiro di Totti ha vestito la fascia, ambita per anni. Chi, invece, ha fatto il capitano per diversi anni è: Maxime Gonalons, proprio lui in virtù dell’impegno infrasettimanale che vede la Roma impegnata sul difficile campo dello Stamford Bridge a Londra, potrebbe ritagliarsi uno spazio in campionato a Torino se Di Francesco decidesse di fare turnover a centrocampo.

Link ToroNews: http://www.toronews.net/?p=343097

Leggi anche...

0