Situazione Esse3: la Protesta di Unical in Movimento

Questa mattina è apparso sulla pagina Facebook del gruppo di studenti Unical in Movimento, un duro comunicato sull’attuale problematica che coinvolge migliaia di studenti dell’Università della Calabria:

“Si scrive Unical si legge inefficienza, come gruppo Unical in Movimento denunciamo l’incredibile situazione venutasi a creare con il cambio da Uniwex a Esse3, non pronto per i primi esami della sessione invernale, disagi su disagi nei vari dipartimenti con appelli e commissioni non caricati, inoltre discutibile la decisione di fare tutto questo a ridosso di una sessione d’esami. Migliaia di studenti costretti a fare i salti mortali pur di veder riconosciuto il proprio diritto, prenotare un esame, che si aggiunge a inefficienze amministrative e organizzative del centro residenziale, le borse di studio mai arrivate o arrivate in ritardo, la mancanza di internet e di riscaldamento nelle case degli studenti, infine ma non per importanza, la leadership del rettore sempre più traballante. Scelte discutibili da parte della governance di Ateneo destabilizzano l’ambiente universitario e creano disagi a studenti e professori. Come Unical in Movimento denunciamo questa situazione e ci auguriamo un cambio di rotta repentino e che volga nel verso giusto”.

 

Leggi anche...

0